ESPOSIZIONE IGIENE, MARINA E COLONIE 1914

 

L'Esposizione d'Igiene, Marina e Colonie trovò la sua sistemazione nell'enorme spianata del Bisagno (zona compresa fra le attuali stazione Brignole e via Diaz); fu inaugurata il 23 maggio 1914, con l'intervento dei Sovrani. Era divisa in due zone: lo Stadium (occupava l'area degli attuali giardini di Brignole), e l'Esposizione vera e propria (attuale piazza della Vittoria, allora piazza di Francia). Era raggiungibile dal porto tramite Telfer, con capolinea tra Molo Giano e la zona antistante l'attuale Questura. Esisteva anche una suggestiva Funicolare la quale, dall'Esposizione, saliva fino al Bastione del Prato (zona retrostante il liceo classico D'Oria) con funzione di Belvedere. 

 

Cartolina pubblicitaria dell'Esposizione

Funicolare dall'Esposizione alle Mura del Prato (Galliera)

Arrivo e visita dei Reali per l'inaugurazione dell'Esposizione

Lavori di costruzione della facciata principale

Stadium

Telfer di collegamento fra Molo Giano e l'Esposizione

Vedute varie dell'esposizione

 

Torna al Sommario